Gli alberghi delle città più belle del mondo: Danubius Hotel Regents Park (Londra)

f54074ce66d24910211d2274816e38b8.jpg Gli alberghi in cui sono stato nelle più belle città del mondo. Non sempre e non necessariamente i più belli…

La foto

La foto è stata tratta dal sito ufficiale dell’albergo.

Danubius Hotel Regents Park (Londra) 

La meta ideale per i cricketers di tutto il mondo. Il Danubius Hotel Regents Park si affaccia, certo, su Regents Park ma, soprattutto, è esattamente di fronte al tempio del cricket inglese e mondiale: il Lord’s Cricket Ground (sede del Marylebone Cricket Club).

Se, quindi, la vostra passione è il cricket, la vostra meta una partita (magari internazionale) dovete cercare di trovare una camera al Danubius di Regents Park. Sarete immersi nell’atmosfera degli appassionati di cricket e, magari, passerete anche delle piacevoli ore al pub dell’albergo bevendo birra e ricordando le performance degli atleti e delle squadre negli anni.
Se invece il cricket non è la vostra passione e siete a Londra solo per la città (e, sbagliando, non prendete in considerazione nemmeno di vistare i Lord’s e l’annesso museo) forse il Danubius di Regents Park non è la scelta ottimale.

L’albergo si trova infatti nella zona due della metropolitana con fermate solo relativamente vicine: Baker Street (almeno 10 minuti di cammino) e St. John’s Wood (cinque minuti di buon passo) anche se ha una comoda fermata del bus all’angolo ed è quindi relativamente semplice arrivare in tempi ragionevoli ad Oxford Street.

La zona del Lord’s Cricket Ground offre però la possibilità di vedere una Londra meno turistica, meno affollata (salvo le giornata in cui ci sono gli incontri di cricket), tranquilla, piacevole e con abitazioni davvero pregevoli.

L’albergo, che ha circa 350 stanze, e, come dice il nome, fa parte della catena Danubius ha cambiato negli ultimi anni il nome abbastanza spesso rimanendo però sempre uguale nella sostanza: il classico hotel inglese di qualità buona ma un po’ triste e buio.
Le camere, non certo enormi, sono ben attrezzate e pulite così come i bagni anche se, come spesso accade nel Regno Unito, con l’aria un po’ vecchiotta (ma è in corso una ristrutturazione).

La vista (almeno tutte le volte che ci sono stato e non sono poche) non è mai delle migliori ed un tema ricorrente è quello del parcheggio sottostante.
Inutile dire che il pub (o Longue Bar) è fornitissimo e serve anche degli ottimi snack con cui cenare.

Complessivamente un buon albergo da consigliare se si preferisce stare fuori dai circuiti turistici classici e se ci si sa muovere con abilità sui mezzi pubblici londinesi. I prezzi, purtroppo, non sono molto diversi da quelli di tutti gli altri alberghi in città… cari (con sconti per appassionati, soci, etc., etc. … di cricket ovviamente).

Gli alberghi delle città più belle del mondo: Danubius Hotel Regents Park (Londra)ultima modifica: 2008-06-28T16:36:18+02:00da hitwicket
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Gli alberghi delle città più belle del mondo: Danubius Hotel Regents Park (Londra)

Lascia un commento