La mania delle PALLE

2da9ff5dd5cc7e5394edf7d50088dcc9.jpg Kitsch, trash… di cattivo gusto. Chi non lo direbbe pensando alle palle di neve? Quelle orrende palle di vetro (ma ora mai quasi sempre di plastica) con all’interno la riproduzione di un monumento e la neve che scende.

Eppure…

Eppure anche loro hanno un fascino e possono diventare oggetto di collezione.  Una collezione kitsch ma bella e divertente. Già da un po’ le Boule à neige (come vengono chiamate dai francesi) hanno iniziato ad essere sdoganate e stanno uscendo dalle soffitte e dai cassetti dove erano state nascoste con vergogna per prendere posto sugli scaffali e nelle vetrinette (il massimo del kitsch: la palla di neve nella vetrinetta).

 Tantissimi gli appassionati i collezionisti nel mondo e snowdome (come le chiamano gli inglesi) sempre più belle e ricche.

Ecco un sito, anzi un blog, dedicato alle palle di neve che sta mettendo on line la raccolta di una collezionista con tanto di foto e caratteristiche tecniche: Neve sotto vetro (Palle di neve, Boule à neige, Snow globe, Snowdome).

Neve sotto vetro merita una visita anche da parte dei non appassionati per la varietà ed in alcuni casi la bellezza e ricchezza delle palle presentate. La collezione completa non è ancora tutta on line (al momento sono disponibili in visione solo una quindicina di pezzi) ma credo che potrebbe riservare delle piacevoli sorprese… certo bisogna saper apprezzare il kitsch e, soprattutto, la sua esposizione scientifica.

La mania delle PALLEultima modifica: 2007-10-18T09:30:00+02:00da hitwicket
Reposta per primo quest’articolo